< Indietro

Lo scatto di cane e gatto

Gatto siberiano © Adriano Bacchella

Il cane e il gatto sono gli animali prediletti di moltissime foto d’arte. Ci si imbatte infatti spesso, girando per il Web, in foto di animali perfette, nitide, originali, che rendono al meglio l’indole dei quattrozampe che ritraggono esprimendo a pieno l’umanità dei loro sentimenti e modi di fare.

Quasi sempre gli autori restano anonimi. La paternità dello scatto naufraga nel mare della Rete, il nome dell’autore si perde, ci si accontenta della simpatia che la foto suscita ma non sorge quasi mai la curiosità su chi, come, dove, quando l’abbia realizzata. È di certo un peccato. Se non ci fossero artisti che con le loro opere ci trasmettono il loro sguardo sugli animali, anche noi non guarderemmo alle nostre “belve domestiche” con quello sguardo tenero e ispirato che ci trasmettono e insegnano.

Qui vi vogliamo segnalare il nome di un italiano che sa ritrarre cani e gatti come pochi altri. Si tratta di uno dei più grandi fotografi di cani e gatti (e altri animali) al mondo: è torinese e si chiama Adriano Bacchella. Sul suo sito troverete meravigliosi scatti fotografici aventi come soggetto cani e gatti. Per gli amanti dei gatti e carta stampata ricordiamo che Bacchella è autore di molte raccolte fotografiche, in cui troverete alcune tra le più belle foto feline in circolazione (“Io e il gatto” edito da Orsa Maggiore, “Gatti” edito da Gribaudo, “Gatti, gatti e gatti” edito da White Star).

Dare un’occhiata alla gallery di questo artista renderà il nostro concetto di cane e gatto ancora più meraviglioso.